festival
L’Associazione di Promozione Culturale NAUFRAGI propone PORTE APERTE come momento per ri-mettere al centro i margini. Dormitori, residenze per immigrati, strutture per l’accoglienza madre... Da anni a Bologna il terzo settore e il volontariato in particolare s’interrogano su come progettare politiche per l’accoglienza insieme e oltre il pubblico, andando a scavare là dove gli attori pubblici e privati non possono o non...

 

Avviso

Primavera sui Prati - 24 marzo 2012

 primavera sui pratiViaggio dietro casa, giornata per il dialogo interculturale contro tutte le discriminazioni
 
SABATO 24 MARZO presso il Centro di Accoglienza Migranti-Caserma San Felice, Via Prati di Caprara 12

Leggi tutto...

Ritmo Creativo

Ritmo creativo 

Domenica 18 dicembre 2011

ore 18.00-22.00

Presso l'Atelier creativo Si

Via S. Vitale, 67 -Bologna

Insegnare al Principe di Danimarca

Banner21-novembre-11 Il 21 novembre 2011 ore 18,00-23,00

Presso l'Albergo popolare "Il Pallone" Via del Pallone, 4 -Bologna-

Vi invitiamo alla serata di riflessione dal titolo

Insegnare al Principe di Danimarca

"viaggio tra idee e percorsi educativi"

 

 Apri il banner >

Come arrivare >

27 giugno -19 luglio – AndarXCampi

andarcampiTre serate sul mondo dei "nomadi"

 

La paura dell’altro e del diverso spesso viene strumentalizzata a fini poli-tici, riflettiamoci insieme… Percorsi di conoscenza, responsabilizzazione, convivenza sono, quindi, ancora possibili? Cultura, musica, tradizione sinta e rom.

Contro ogni pregiudizio!!!

icoscaricaScarica la locandina

Leggi tutto...

8 -15 maggio 2011 -TransEuropa Festival

transeuropaTranseuropa Festival è il primo festival transnazionale di arte, cultura e politica che ha luogo simultaneamente in 12 città europee. Non si tratta di 12 festival che si svolgono in contemporanea, ma di un solo festival che attraversa l’Europa.
Il Festival promuove i valori dell’esplorazione culturale e artistica, della comunicazione trans-nazionale e della condivisione delle responsabilità politiche. Spaziando dalla proiezione di film alle performance artistiche, dai dibattiti alle camminate urbane e alle conferenze, il festival affronta argomenti diversi quali l’educazione, il multi-culturalismo, i diritti delle donne, l’immigrazione e la democrazia europea.

Il festival è coordinato da European Alternatives e organizzato da un team di oltre 40 attivisti, curatori e artisti provenienti da tutto il continente. www.transeuropafestival.eu

 
icoscaricaScarica la presentazione del Festival | Scarica il programma del Festival

Leggi tutto...

25 marzo 2011 - Sostenibilità ambientale

venerdì 25 marzo 2011 h. 18-20 Sala Borsa (Atelier Urban Center) Piazza del Nettuno, Bologna


Che cosa si intende per “sostenibilità”? Lo sviluppo sostenibile è un obiettivo da perseguire o è una chimera che va superata da un approccio più radicale che metta in discussione l’intero sistema di vita occidentale?
Cercheremo di affrontare questi interrogativi a partire dalla presentazione di esperienze concrete, ponendo al centro del dibattito la partecipazione attiva dei cittadini e la responsabilizzazione di ciascuno nella creazione di una società più giusta. Una società in cui rispetto per l’ambiente e inclusione sociale vanno di pari passo.
Dopo la tavola rotonda “Un’Europa più sociale è possibile”, con questo incontro European Alternatives continua il percorso di promozione di un dibattito a livello europeo sulla sostenibilità.Saranno presentati progetti attivi nel territorio bolognese impegnati nella riduzione degli sprechi e nella sostenibilità urbana, per dimostrare che un cambiamento è effettivamente attuabile.
Partiremo da un approfondimento sulla realtà locale, analizzando le interconnessioni esistenti a livello transnazionale e con l’intenzione di diffondere buone pratiche.

Leggi tutto...

24 febbraio 2011 - Un’Europa più sociale è possibile? Voci e percorsi da Bologna

europaUn’Europa più sociale è possibile? Voci e percorsi da Bologna

Giovedì 24 febbraio 2011 h. 18-20, Sala Borsa – Atelier Urban Center

 
Il modello sociale europeo dovrebbe garantire a tutti i suoi cittadini condizioni degne di vita e lavoro, protezioni sociali e una effettiva mobilità sociale. Ma l’Europa è in crisi: una crisi economica ma anche una crisi dell’immaginazione, che ha portato all’incapacità di immaginare e proporre alternative.

European Alternatives vuole promuovere un dibattito a livello europeo, per interrogarsi sulle condizioni di un’Europa più sociale e per esplorare soluzioni possibili all’esclusione sociale.

In questo incontro partiremo dal caso di Bologna, e da un approfondimento della realtà locale, ma focalizzandola a partire da uno sguardo che faccia emergere le connessioni transnazionali e che apra lo sguardo al panorama europeo.

icoscaricaScarica la documantazione relativa

Leggi tutto...

8 marzo 2011 - La guerra delle donne

 guerraL’essenza dell’Africa è al femminile: donne forti, coraggiose, in grado, pur tra le insidie più devastanti, di dimostrare la capacità di vivere, non solo quella di sopravvivere. Donne che sanno mostrare la dignità e la fierezza del loro popolo, delle loro culture, senza tentennamenti, senza inibizioni, con coerenza ma, al contempo, volte verso il futuro.

 

Come racconta l’autore del video Paolo Mongiorgi: “In Africa ho visto la forza delle donne. Mi sono reso conto del fatto che un uomo non possiede quelle capacità di affrontare, ascoltare, supportare e sopportare, tollerare e comprendere, tanto da sacrificarsi per la propria Comunità di appartenenza. In Africa ho ascoltato le loro storie, racconti di stupri e di violenze. In Africa ho provato vergogna nell’essere un uomo. Questo video nasce dal profondo rispetto che percepisco e che vorrei esprimere nei confronti di tutte quelle donne che ogni giorno riescono, con la loro forza, a promuovere la Pace nel mondo“.www.mediconadir.it | www.noppaw.org

icoscaricaScarica il comunicato stampa | Scarica la locandina

 

Leggi tutto...