festival
L’Associazione di Promozione Culturale NAUFRAGI propone PORTE APERTE come momento per ri-mettere al centro i margini. Dormitori, residenze per immigrati, strutture per l’accoglienza madre... Da anni a Bologna il terzo settore e il volontariato in particolare s’interrogano su come progettare politiche per l’accoglienza insieme e oltre il pubblico, andando a scavare là dove gli attori pubblici e privati non possono o non...

 

Avviso

PRESENTAZIONE DEL MANIFESTO DEI LABORATORI DI COMUNITÀ E DEL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO SCHOOL4COMMUNITY!


Dal 2017 Associazione Naufragi collabora con ASP Città di Bologna - servizio grave emarginazione adulta ed in particolare con i nuovi servizi chiamati "laboratori di comunità", nell'ambito del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014 – 2020 (PON Metro).

I laboratori di comunità sono luoghi aperti a tutti in cui co-costruire e offrire opportunità formative-ludico-artistiche e di facilitazione alla conoscenza e interazione, che sviluppano offerte aperte alla comunità: l'obiettivo è quello di co-progettare, insieme alla cittadinanza e agli ospiti delle strutture di accoglienza, percorsi partecipativi all’interno dei quali condividere azioni, progettualità e processi di comunità.

Durante tali percorsi i singoli laboratori enfatizzano lo spirito di iniziativa di ogni partecipante nella convinzione che un cambiamento a livello comunitario possa realizzarsi solo se è la collettività stessa a definirne gli obiettivi e a farsene carico, in sinergia con le istituzioni.

Da gennaio 2019, in stretta collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin" dell'Università di Bologna, i coordinatori dei laboratori di comunità hanno lavorato all'elaborazione di un manifesto, che riassuma gli elementi fondamentali di questo innovativo servizio.

All’evento interverranno:

Monica Brandoli – Responsabile del Servizio Contrasto alla Grave Emarginazione Adulta
Alessandro Tolomelli – Docente di Pedagogia Generale presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione di Bologna
Giacomo Rossi – Presidente dell’Associazione Naufragi

Ai saluti istituzionali seguirà un momento di confronto in piccoli gruppi, nell’ambito dei quali i coordinatori dei laboratori proporranno alcune provocazioni per avviare una discussione sulla natura dei servizi e sulle prospettive del contrasto alla grave emarginazione adulta.



Al termine della presentazione saranno presenti gli studenti dell' I.I.S. Giordano Bruno di Budrio, che offriranno una restituzione del percorso di alternanza scuola-lavoro nell'ambito del progetto "School4Community".
Il progetto, svoltosi nel corso dell'anno scolastico 2018/2019, ha portato gli studenti all'interno dei laboratori di comunità, e a cimentarsi con il lavoro dell'operatore, con il supporto di AICIS - Promuovere Comunità Empatiche.


Giornata: sabato 1 giugno 2019
Luogo: Centro Belletrame, via Sabatucci 2
Orario: ore 16-20


Presentazione Manifesto