festival
L’Associazione di Promozione Culturale NAUFRAGI propone PORTE APERTE come momento per ri-mettere al centro i margini. Dormitori, residenze per immigrati, strutture per l’accoglienza madre... Da anni a Bologna il terzo settore e il volontariato in particolare s’interrogano su come progettare politiche per l’accoglienza insieme e oltre il pubblico, andando a scavare là dove gli attori pubblici e privati non possono o non...

 

Avviso

Domenica 27 maggio

 
PORTE APERTE PASSA IL TESTIMONE A IT.A.CA FESTIVAL DEL TURISMO RESPONSABILE

10.15 In bici tra le città invisibili
Percorso esplorativo tra la Bologna degli altri e l’altra Bologna. Si partirà da Piazza Re Enzo per esplorare: Centro Diurno, Ghetto, Mensa Padre Domenico, Torre Prendiparte, Mensa Caritas, Oratorio Santa Cecilia.
 
16.00- 18.00 Viaggio da paura. Diritti e rovesci dell’avventura migrante
 
Sala Anziani (Palazzo d’Accursio, Piazza Maggiore, 6)
Intervengono:
- Amelia Frascaroli (Assessore ai Servizi Sociali, Comune di Bologna)
- Flaviano Bianchini (Autore di “In Tibet. Un viaggio clandestino”)
- Bernardo Venturi (Università di Bologna)
- Alcune testimonianze dirette di profughi provenienti dal Nord-Africa.
Conduce: Fabrizio Binacchi (Giornalista, Direttore RAI Emilia-Romagna)
A seguire: Un viaggio clandestino, performance teatrale tratta dal libro di F. Bianchini a cura dell'associazione SensieSegni
 
IT.A.CA FESTIVAL  http://www.festivalitaca.net/

itaca

<< Torna al calendario